Verificare quello che postano sui loro profili social. Due stazioni mobili e otto carabinieri: è la soluzione approntata dall?Arma per far fronte alla gestione del presidio dopo il sequestro e gli arresti nella caserma di Piacenza Levante. 24/07/2020 07.01.00. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a staff@notizie.it : provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi. Un’inchiesta della procura della città emiliana ha portato all'emissione di diverse ordinanze di custodia cautelare per alcuni militari. Per accettare le notifiche devi dare il consenso. «Bisogna controllare quello che avviene nella caserme, ma monitorare anche il tenore di vita dei carabinieri. LA REDAZIONE 010 8935042 Scrivici. Si tratta del capitano Giancarmine Carusone, 34enne originario di Caserta, e che proviene dal comando di una Compagnia in provincia di Messina, Sui reati contestati al gruppo di Carabinieri è stato aperto un fascicolo d'indagine da parte della procura militare di Verona. - prosegue l'audio - Tu devi vedere gli schiaffoni che gli ha dato". Le indagini continuano senza sosta nella speranza di far luce il prima possibile su questa brutta vicenda. ... Pesante ko a Lucca per un brutto Piacenza (1-0) ... Caso “Levante”, il Nuovo sindacato carabinieri si costituisce parte civile Piacenza, sei Carabinieri ... l'operazione della Guardia di Finanza. Piacenza, 27 luglio 2020 - E' il giorno del comandante della stazione dei carabinieri Levante finita nella bufera con l'arresto dei sei carabinieri. I tre non sono coinvolti al momento nell'inchiesta, I reati sarebbero stati commessi a partire dal 2017. Copyright © 2020 | Notizie.it - Edito in Italia da, Tutti i contenuti sono prodotti da creators indipendenti tramite la piattaforma, Covid, Basetti: “Piango tutti i morti ma l’età media è 80 anni”, Covid, Omar Pagotto morto a 50 anni: piange la comunità di Orsago, Coronavirus in Veneto, Viola: “La strategia non sta funzionando”, Ricciardi: “Vogliamo che il vaccino covid arrivi il prima possibile”, Covid, Crisanti: “Zone rosse funzionano, le gialle no”, Carabinieri Piacenza: “Montella si sentiva superiore al Maresciallo”, Carabinieri arrestati a Piacenza: azzerati vertici comando provinciale, Cosa è successo quando il sangue di San Gennaro non si è sciolto, Vaccino Covid, Von der Leyen: “Lo stesso giorno per tutti i Paesi”, Covid, Salmaso: “Gli effetti del vaccino richiedono tempo”, Marito e moglie morti a Roma: trovati senza vita dopo 15 giorni, Napoli, nel miracolo di dicembre il sangue di San Gennaro resta solido, Incidente a Roè Volciano, auto contro moto: grave ragazzo di 16 anni, Fermato senza autocertificazione: “Sto andando a comprare droga”, Covid Veneto, Girardi: “Negli ospedali di Verona non ci sono più posti”, Antitrust indaga: prezzi dei treni aumentati durante le Feste, Infermiere si suicida in ospedale: “Aumento disagio psicologico”, Inseguimento a Modena, non si ferma all’alt: era senza patente, Vaccino Covid, specializzandi: “Vogliamo compenso, non crediti formativi”, Galli: “La curva dei contagi scende più lentamente di quanto si sperava”, Caso Genovese, parla la vittima: “Continuava a darmi droga”, Via Paolo da Cannobio, 9, 20122 Milano MI. Il giovane pusher, convocato dalla Polizia Locale di Piacenza, avrebbe inoltre confermato di conoscere Giuseppe Montella fin dal 2010. "Hai presente Gomorra? Carabinieri Piacenza, cosa sappiamo sullo scandalo degli arresti alla caserma Levante Cronaca fotogallery 24 lug 2020 - 13:06 22 foto Nel giugno 2018. «Bisogna controllare quello che avviene nella caserme, ma monitorare anche il tenore di vita dei carabinieri. I carabinieri arrestati sono sei, mentre altri quattro sono stati sottoposti a misure cautelari di altro genere. Un pusher di 26 anni avrebbe rivelato agli inquirenti come l’appuntato dei Carabinieri Giuseppe Montella si sarebbe vantato più volte con i pusher al suo servizio di avere in mano la stazione Levante di Piacenza. Verificare quello che postano sui loro profili social. "Al momento si tratta di atti relativi al fatto", ha riferito il procuratore Stanislao Saeli. lunedì, 14 dicembre 2020 - Aggiornato alle 14:49. Levante, il Nuovo Sindacato Carabinieri si costituisce parte civile: «Hanno infangato l'Arma» Durante l'udienza del 14 dicembre, quando il giudice Fiammetta Modica, deciderà sulle richieste di rito alternativo presentate dagli imputati E poi tanta violenza, brutale e gratuita, fino alle torture, sui pusher che non volevano collaborare, "Faccio fatica a definire questi soggetti come carabinieri, perché i loro sono stati comportamenti criminali”, ha aggiunto Pradella, "Tutti gli illeciti più gravi - ha sottolineato - sono stati commessi in piena epoca Covid e del lockdown, con disprezzo delle più elementari regole di cautela imposte dai decreti del presidente del Consiglio. LEGGI ANCHE Carabinieri Piacenza, spunta l'orgia nell'ufficio . Il maggiore Stefano Bezzeccheri (sottoposto ad obbligo di dimora), infatti, scrive il Gip, per impartire direttive di carattere operativo, invece di rivolgersi al maresciallo maggiore Marco Orlando (agli arresti domiciliari), comandante della Levante, parlava direttamente con l'appuntato Montella, In conferenza stampa è stata mostrata anche un’immagine in cui si vede un uomo ammanettato a terra in mezzo al suo sangue. Il flusso di persone che si rivolgono ai carabinieri a Piacenza “è normale”, dice Abrate. Piacenza la caserma degli orrori, spaccio e orge: tre carabinieri sono napoletani dei sei arrestati nell’ambito di una inchiesta della procura di Piacenza che ha portato, per la prima volta in Italia, al sequestro della caserma, la Levante, dove operavano in maniera illecita.. Piacenza, tre carabinieri sono napoletani: ecco i nomi. Le sue parole sono finite agli atti dell’inchiesta coordinata dai pm Antonio Colonna e Matteo Centini della procura della Repubblica di Piacenza. Il suo disinteresse, la superficialità, scrive ancora il Gip, avrebbe fatto sì che, soprattutto durante la pandemia, la squadra continuasse a far proliferare il numero degli arresti illegali, assicurandosi lo stesso tempo che il traffico di droga non si fermasse, In un'altra conversazione registrata dagli inquirenti, uno dei carabineri racconta l'acquisto di una nuova auto. In June 2018, during the ceremony for the 204th anniversary of the foundation of the Corp, the Carabinieri station of Piacenza Levante was awarded for special merits.. Il capitano Giancarmine Carusone è il nuovo comandante della Compagnia Carabinieri di Piacenza. La foto è stata diffusa insieme a un breve clip audio dove si sentono le grida di una persona picchiata e forse, secondo i pm, anche torturata con l’acqua, Dopo il sequestro e gli arresti, l'Arma ha assicurato: "Totale sostegno all'autorità giudiziaria”. Fissata l’udienza preliminare a metà dicembre.In cinque scelgono il rito abbreviato. Copyright 2020 Sky Italia - P.IVA 04619241005.Segnalazione Abusi. Editoriale LIBERTA' S.p.A. Telefono: 0523-393939 Sede legale: via Benedettine, 68 - 29121 Piacenza C.F. venerdì, 27 novembre. TAG: Arma di Piacenza, carabinieri, caserma Levante, indagini, procura di Piacenza, indagine carabinieri Piacenza, ultime notizie cronaca. News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo ... c’è la caserma Levante dei carabinieri. Chi eravate? Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono utilizzati su licenza. e la roba gliela diamo noi!”, È finito ai domiciliari anche il maresciallo Marco Orlando, che comanda la stazione nella cui stanza si sarebbe consumata anche un'orgia. Lesioni, sequestro di persona e tortura, le accuse principali. Nuove accuse ad alcuni dei carabinieri della stazione Levante di Piacenza, finiti sotto inchiesta e arrestati a luglio nell'operazione "Odysseus". A San Nicolò in via Curiel . La stazione dei carabinieri «Levante» di Piacenza ha riaperto questa mattina dopo quattro mesi. Un carabiniere, intercettato, diceva: "Ho fatto un'associazione a delinquere". Ecco cosa si sa finora e le tappe di quanto accaduto, Mercoledì 22 luglio, dopo sei mesi di indagini condotte dalla Guardia di finanza, un’ordinanza del gip Luca Milani ha disposto l’arresto di sei carabinieri e il sequestro della caserma Levante, in via Caccialupo, a Piacenza: si trova in pieno centro cittadino. Il gip: "Totale disprezzo della divisa", Lesioni, sequestro di persona, spaccio e tortura: sono le principali accuse che hanno portato all’arresto di sei carabinieri della caserma Levante di Piacenza, sequestrata e finita nella bufera mercoledì 22 luglio. Uno di questi è l'indirizzo email necessario per creare un account su questo sito e usarlo per commentare. Nato a Magenta (MI), classe 1984, è laureato in Teoria e Metodi per la Comunicazione presso l'Università Statale di Milano. Registrati . Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia ... 1L’inchiesta sui gravi fatti avvenuti nella caserma dei carabinieri Levante di Piacenza è arrivata davanti al giudice. Le persone coinvolte sono 432 in tutto il mondo, di cui 81 sono italiani. Questa la notizia che arriva sulla stazione Levante di via Caccialupo. Alla festa dei Carabinieri il comandante della Legione Emilia-Romagna li premiò "per essersi distinti per il ragguardevole impegno operativo e istituzionale e per i risultati conseguiti soprattutto nell'attività di contrasto al fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti”. Si tratta dei Carabinieri in servizio nella caserma Levante di via Caccialupo nel centro di Piacenza. ... L’inchiesta nasce dalla segnalazione di un ufficiale dei carabinieri che ha lavorato a Piacenza. Attualità, televisione, cronaca, sport, gossip, politica e tutte le news sulla tua città. Fissata l’udienza preliminare a metà dicembre.In cinque scelgono il rito abbreviato. Gli uomini parlano anche delle violenze nei confronti degli spacciatori. Con il passare dei giorni emergono nuove verità su quanto successo nella caserma dei Carabinieri arrestati a Piacenza con l’accusa di spaccio di droga, estorsione, arresti illegali e torture. Commentare gli articoli di La Voce del Tigullio. «Montella aggredì mia mamma», parla così una vittima dei carabinieri arrestati a Piacenza. Con un’indagine, condotta dalla Guardia di Finanza in collaborazione con la Polizia Locale e coordinata dalla Procura della Repubblica di Piacenza, sono stati arrestati alcuni dei carabinieri della caserma che è finita nel mirino dei pm. News, video e immagini da Rapallo, Santa Margherita Ligure, Bogliasco, Camogli, Casarza Ligure, Chiavari, Lavagna, Portofino, Recco, Sestri Levante, Sori Zoagli e tutte le città del levante ligure Così Montella raccontava le sue 'gesta' al figlio undicenne, che poi gli chiedeva: "L'hai preso poi? In seguito alla sospensione immediata in quanto indagato dell'ufficiale comandante della Compagnia della città emiliana, il comando generale dei carabinieri ha subito nominato il suo sostituto. "Non ti preoccupare", risponde un altro, "i denti non li teneva”, “Un ambiente in cui vengono costantemente calpestati i doveri delle forze dell’ordine, dove tutto è tollerato a condizione che vengano garantiti i risultati in termini di arresti. P.IVA e Registro Imprese di Piacenza: 01447930338 Fonte ... Piacenza, carabinieri arrestati: 'In caserma nulla di lecito' ... Ultime Notizie. Carabinieri Piacenza, “volevano che vendessi la loro droga, rifiutai e mi massacrarono”: parla Israel, vittima dei militari della Levante Open - 30-07-2020 14:50 Hamza, il ragazzo che ha denunciato i carabinieri di Piacenza: «Non dormo la notte, ho paura che mi uccidano» E da lui, già nel 2016, avrebbe ricevuto la proposta di collaborare all’arresto di spacciatori della zona. Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia ... Piacenza, arrestati 6 carabinieri e caserma sequestrata. In Veneto la strategia dei 21 parametri non funziona perché le restrizioni non sono mai state introdotte: lo ha affermato l’immunologa Viola. Matteo Bassetti ha parlato dei morti da Covid 19, lasciando una dichiarazione che ha fatto discutere. La stazione dei carabinieri «Levante» di Piacenza ha riaperto questa mattina dopo quattro mesi. È stata anche "avviata un'inchiesta interna per approfondire se vi sono state criticità nei controlli e nell'organizzazione della realtà territoriale. Cosa succederà? Nel giugno 2018. Tutte le notizie. Piacenza, spaccio e tortura: sequestrata una caserma, carabinieri arrestati e sospesi, Piacenza, l'audio shock dei carabinieri arrestati: "Siamo irraggiungibili", Piacenza, sequestrata caserma: "Reati impressionanti", Piacenza, giovane carabiniere al telefono: “Tutto è tollerato, non so come comportarmi”, Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies. News, video e immagini da Rapallo, Santa Margherita Ligure, Bogliasco, Camogli, Casarza Ligure, Chiavari, Lavagna, Portofino, Recco, Sestri Levante, Sori Zoagli e tutte le città del levante ligure 24/07/2020 07.01.00. “Anche alla stazione Levante continuano a presentarsi i cittadini per fare le loro denunce. IN TRE ANNI NESSUNO SI E' ACCORTO DI NULLA Le indagini della procura di Piacenza che ruotano attorno alla caserma Levante, i cui carabinieri avevano messo in piedi quello che loro stessi in … In giro dopo il coprifuoco con gli amici e ubriaco alla guida: denunciato. Fonte Corriere della Sera . Nell’edificio, secondo la procura della Repubblica, sarebbe accaduto di tutto: spaccio di droga, arresti falsificati, perquisizioni illecite solo per citarne alcune. Carabinieri Piacenza, “volevano che vendessi la loro droga, rifiutai e mi massacrarono”: parla Israel, vittima dei militari della Levante Open - 30-07-2020 14:50 Hamza, il ragazzo che ha denunciato i carabinieri di Piacenza: «Non dormo la notte, ho paura che mi uccidano» L'Arma è presidio di legalità”, ha fatto sapere il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, Intanto è emerso che la stazione Levante di Piacenza nel 2018 ricevette un encomio solenne. Questa persona qua va da tutti questi spacciatori e gli dice: 'Guarda, da oggi in poi, se vuoi vendere la roba vendi questa qua, altrimenti non lavori!' Nuove accuse ad alcuni dei carabinieri della stazione Levante di Piacenza, finiti sotto inchiesta e arrestati a luglio nell’operazione “Odysseus”. Editoriale LIBERTA' S.p.A. Telefono: 0523-393939 Sede legale: via Benedettine, 68 - 29121 Piacenza C.F. Siamo di fronte a reati impressionanti se si pensa che sono stati commessi da militari dell'Arma dei carabinieri”, La lista dei capi di imputazione, a vario titolo, è lunga e pesante: traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, ricettazione, estorsione, arresto illegale, tortura, lesioni personali, sequestro di persona, peculato, abuso d'ufficio e falsità ideologica. Carabinieri Piacenza, ... sa bene quello che accade prima che si arrivi a scoprire casi come quello della stazione Levante di Piacenza. Inchiesta caserma Levante, indagato l’ex comandante dell’Arma di Piacenza Carabinieri Piacenza, nel 2018 menzione speciale per i risultati della caserma Levante Respinge ogni accusa anche Matteo Giardino: 58 anni, padre … "Eh, un po' tutti", è la risposta dell'appuntato che, come per vantarsi, precisa che anche i suoi colleghi avevano picchiato lo straniero, "La personalità dell'indagato rivela come egli abbia la profonda convinzione di poter tenere qualunque tipo di comportamento, vivendo al di sopra della legge e di ogni regola di convivenza civile”, scrive il gip in riferimento a Montella. E nel frattempo emerge che la stazione Levante di Piacenza, sequestrata dopo l'arresto dei sei carabinieri che la componevano, nel 2018 ricevette un encomio solenne. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per ChiliTV, That's All Trends e Ultima Voce. Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Inoltre, Montella avrebbe anche detto di essere al di sopra anche del maresciallo comandante, di fatto suo superiore. Altre dieci persone, accusate di spaccio, invece hanno deciso di patteggiare la pena . Ultime notizie sui carabinieri arrestati a Piacenza ... uno dei carabinieri della caserma Levante di Piacenza arrestati, si dice sicura dell'innocenza del figlio e dei colleghi. Altre dieci persone, accusate di spaccio, invece hanno deciso di patteggiare la pena . Carabinieri Piacenza, nel 2018 la caserma Levante fu premiata. Leggi su Sky TG24 l'articolo Piacenza, giovane carabiniere al telefono: “Tutto è tollerato, non so come comportarmi” A loro si aggiungono altre 12 persone coinvolte nell’inchiesta: 7 sono state arrestate, 4 sono ai domiciliari e una è libera, L’indagine ha preso il via grazie a un carabiniere che, durante una testimonianza alla polizia locale per un’altra inchiesta, aveva fatto riferimento ad alcuni fatti accaduti alla “Levante” e che gli erano stati raccontati da un uomo che sarebbe stato picchiato dai carabinieri, La procuratrice capo di Piacenza Grazia Pradella ha dichiarato nella conferenza stampa successiva all’arresto che “non c’è stato nulla in quella caserma di lecito” e ha parlato di reati “impressionanti”. A Piacenza la caserma degli orrori: sei carabinieri arrestati. Nel giugno 2018. Un uomo che "non mostra paura di nulla ed è dotato di un carattere particolarmente incline a prendere parte ad azioni pericolose e violente”, Il suo scopo era eseguire arresti ad ogni costo, così gli ufficiali di grado superiore erano disposti a chiudere un occhio sulle intemperanze e sulle irregolarità che commetteva insieme agli altri militari. Piacenza – Continuano le indagini sui carabinieri arrestati.A parlare ad Adnkronos è una delle vittime dell’associazione a delinquere formate dai personaggi delle forze dell’ordine.. Quando tre dei carabinieri della Levante, ora in carcere, sono entrati in casa sua per perquisirlo in … Editoriale LIBERTA' S.p.A. Telefono: 0523-393939 Sede legale: via Benedettine, 68 - 29121 Piacenza C.F. L’inchiesta assesta un colpo alla trattativa Atlantia-Cdp - Il Fatto Quotidiano; Fatti ricostruiti dalla Guardia di Finanza di Piacenza e riconducibili agli ultimi tre anni. P.IVA e Registro Imprese di Piacenza: 01447930338 P.IVA e Registro Imprese di Piacenza: 01447930338 Carabinieri arrestati a Piacenza, la trans del "festino": "Mi hanno minacciata e costretta a fare sesso" - Nei guai il comandante della caserma sequestrata dalla Procura, il maresciallo Marco Orlando. Tortura, traffico di stupefacenti, lesioni personali, estrosione. Inchiesta Levante, i carabinieri davanti al giudice. Con il passare dei giorni emergono nuove verità su quanto successo nella caserma dei Carabinieri arrestati a Piacenza con l’accusa di spaccio di droga, estorsione, arresti illegali e torture. E' prossima alla riapertura la caserma della stazione Levante dei carabinieri di Piacenza, finita sotto sequestro a luglio quando erano stati arrestati anche alcuni militari per gravi reati. PUBBLICITÀ Richiedi contatto. Inchiesta Levante, i carabinieri davanti al giudice. "Quando ho visto la chiazza di sangue ho detto '‘mo l’abbiamo ucciso'". Molti studenti sono tornati sui banchi dopo il passaggio di alcune Regioni a zone con minori... Il bollettino del ministero della Salute del 15 dicembre ha registrato 162.880 tamponi analizzati... Dal bollettino del ministero della Salute del 15 dicembre emerge che i nuovi contagi giornalieri... Il direttore della Prevenzione del ministero della Salute, alla conferenza stampa sull'analisi... Il 53,5% della popolazione ha più di 45 anni. venerdì, 27 novembre Leggi tutte le ultime notizie su Piacenza. «Montella aggredì mia mamma», parla così una vittima dei carabinieri arrestati a Piacenza. Ricciardi sul vaccino covid assicura sicurezza e celerità: si valuta anche la possibilità dell’obbligo. Piacenza – Continuano le indagini sui carabinieri arrestati.A parlare ad Adnkronos è una delle vittime dell’associazione a delinquere formate dai personaggi delle forze dell’ordine.. Quando tre dei carabinieri della Levante, ora in carcere, sono entrati in casa sua per … È la prima volta nella storia d’Italia che viene sequestrata un’intera caserma, Venerdì 24 luglio, il comando generale ha disposto il trasferimento dei vertici dell'Arma a Piacenza: hanno lasciato l'incarico il comandante provinciale Stefano Savo, il comandante del reparto operativo Marco Iannucci e il comandante del nucleo investigativo Giuseppe Pischedda. Piacenza la caserma degli orrori, spaccio e orge: tre carabinieri sono napoletani dei sei arrestati nell’ambito di una inchiesta della procura di Piacenza che ha portato, per la prima volta in Italia, al sequestro della caserma, la Levante, dove operavano in maniera illecita.. Piacenza, tre carabinieri sono napoletani: ecco i nomi. Gazzetta | “In modo molto esplicito mi ha detto che se avessi avuto qualche operazione ‘cotto e mangiato’, una parte del denaro e dello stupefacente pari al 10% poteva essermi data come compenso” avrebbe detto il 26enne. A poche ore dal ciclone che ha travolto l'Arma e ha portato all'arresto dei carabinieri della stazione di Piacenza Levante accusati di reati gravissimi, il comando generale di Roma ha immediatamente risposto inviando il nuovo comandante che sostituirà il maggiore Stefano Bezzeccheri . Notizie.it è la grande fonte di informazione social. Un pusher di 26 anni ha raccontato ciò che succedeva nella caserma sequestrata dei Carabinieri di Piacenza. ... News e ultime notizie oggi da Italia e Mondo. Omar Pagotto ha perso la battaglia contro il Coronavirus ed è deceduto nell’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. ... Marco Orlando, maresciallo della stazione Levante da mercoledì ai domiciliari. Mentre la città di Piacenza contava i tanti morti del coronavirus, questi carabinieri approvvigionavano di droga gli spacciatori rimasti senza stupefacente a casa delle norme anti Covid. Carabinieri arrestati, nel 2018 la caserma Levante fu premiata Ecco il video. Apertura / 10 Dicembre 2020. Sei persone arrestate, alcune in carcere, altre ai domiciliari, mentre è stata sequestrata la caserma. Segnalare notizie ed eventi. Gliele avete date? Una vicenda che ha sconvolto l'intera città emiliana. In cambio il giovane avrebbe ricevuto una percentuale del denaro o della droga sequestrata. Incredulità per l’arresto dei carabinieri della caserma di Piacenza Levante, finiti in cella per spaccio di droga, ... ULTIME NOTIZIE. Incredulità per l’arresto dei carabinieri della caserma di Piacenza Levante, finiti in cella per spaccio di droga, tortura ed altri gravi reati nell’ambito del blitz “Odysseus”. Carabinieri arrestati a Piacenza, parte l’udienza preliminare con grandi assenti sul fronte delle parti civili. Per il consumatore clicca qui per i Moduli, Condizioni contrattuali, Privacy & Cookies, informazioni sulle modifiche contrattuali o per trasparenza tariffaria, assistenza e contatti. Segnalare notizie ed eventi. Quando ti colleghi per la prima volta usando un Social Login, adoperiamo le tue informazioni di profilo pubbliche fornite dal social network scelto in base alle tue impostazioni sulla privacy. 23 luglio 2020 Inizieranno oggi gli interrogatori di garanzia dei sei carabinieri arrestati a Piacenza (cinque in carcere e uno ai domiciliari). Non so come comportarmi”: è la descrizione che un giovane carabiniere faceva, al telefono con il padre, di quanto succedeva all’interno della caserma, "Ieri mi sono fatto male... ho preso un piccolo strappo... perché ho corso dietro a un negro". L'uomo picchia e minaccia i dipendenti, dicendo che "uno si è pisciato addosso" per la paura. Secondo il gip sono state messe in atto "condotte poco trasparenti e gravemente scorrette" sia nei confronti dell’autorità giudiziaria sia e soprattutto nei confronti di chi "ingiustamente" era stato arrestato, Il presunto capo indiscusso del gruppo, stando alle indagini, era l'appuntato Giuseppe Montella, 36 anni, un criminale pericolosissimo lo definisce il Gip, il quale è stato in grado per anni di mascherarsi da servitore dello Stato per perseguire esclusivamente i suoi scopi illeciti, "Ho fatto un'associazione a delinquere ragazzi (...) in poche parole abbiamo fatto una piramide (...) noi siamo irraggiungibili”: sono alcune delle frasi che avrebbe pronunciato Montella e che sono finite agli atti dell'ordinanza e raccolte da un'intercettazione ambientale, "Abbiamo trovato un'altra persona - diceva un altro dei militari coinvolti e intercettati - che sta sotto di noi. In un barattolo la droga agli informatori. Carabinieri di Piacenza, il lockdown con i festini in caserma. Carabinieri Piacenza, nel 2018 la caserma Levante fu premiata. Chi l'ha picchiato?".

Real Madrid Vs Barcellona, Don Tonino Bello Santo, Ho Messo Via Elisa, Mondiali 2010 Classifica, Ultima Cena Veronese, Dov'è Bugo App, Chiocciola Tra I Sassi, Calciatori Nati Il 3 Agosto,

Share this Post