Tag Archives: #covid19

Il tempo della ricerca in “vita sospesa”

Siamo alla fase 2. Nelle prossime settimane, seppure in scala ridotta e con molte necessarie limitazioni, riprenderanno gradualmente anche le attività di ricerca nei laboratori universitari e nei centri di ricerca. Il tema può apparire secondario a una opinione pubblica giustamente preoccupata da tante emergenze, con interi settori in ginocchio e decine di migliaia di persone che si avvicinano drammaticamente alla soglia della povertà. È però alla ricerca e alla scienza che ci si sta ora rivolgendo in modo pressante per trovare risposte, soluzioni e indicazioni. Il mondo della ricerca è ben poco conosciuto dal grande pubblico e purtroppo anche da molti giornalisti e politici, inclusi numerosi “maître à penser” che, in questi giorni, imperversano sui social e sulla stampa con idee a volte davvero strampalate. La ricerca richiede tempo e investimenti non solo per l’emergenza, ma per prepararci a quel mondo diverso di cui tutti parlano, e che nessuno ha

Read More

La ricerca al tempo del coronavirus

La ricerca al tempo del coronavirus. COVID ci sta mettendo a dura prova. Non c’è bisogno di elencare qui tutto quello che non possiamo più fare o che ci troviamo costretti a fare. E’ ormai la cronaca di tutti i giorni. Uno scenario distopico con il quale solo gli appassionati di serie televisive e film catastrofici avevano qualche dimestichezza. Le università e le scuole sono state le prima istituzioni che si sono riorganizzate per fare fronte alla crisi. Ed è sorprendente come il sistema sia stato in grado di reagire in tempi brevi. Moltissime università e scuole stanno erogando didattica a distanza, e anche esami e anche lauree. Migliaia di studenti sono quotidianamente a lezione “nonostante tutto”. Sono risultati importanti. Servono non solo a salvare l’anno accademico e l’anno scolastico, ma anche – lasciatemelo dire – a dare il senso concreto di un mondo della cultura che resiste, che

Read More