Oggi inizio il primo dei due corsi di questo semestre. Tra poco sarò in aula. E’ tutto pronto. Ho riguardato e aggiornato le prime 5 lezioni. Posso sbagliarmi, anno più anno meno, ma sarà la trentesima (30ma) volta che ricomincio. Potrà sembrare strano ma c’è sempre l’ansia del “primo giorno di scuola”. Loro, gli studenti, saranno gli stessi eppure diversi (età costante, altre decine di ragazzi e ragazze per le quali tu – io – sarai “quello di chimica” per un po’ mesi a venire e io, “quello di chimica”, sarò sempre lo stesso ma un po’ più lontano da loro. Un altro anno è passato. Loro, gli studenti, non lo sanno, ma ogni anno è diverso, e ogni anno è “primo giorno”. Questa, in fondo, è una delle cose che rende questo mestiere uno dei più belli al mondo.

Share this Post